SOSTITUZIONE DELLA SEGNALETICA STRADALE ROTTA

 

Si tratta di un sistema meccanico per sostituire i pali di segnaletica rotti. Questo sistema può essere applicato quando un palo si piega o si rompe e le fondamenta non soffrono nessuna deformazione.

Per applicarlo, si ritira il palo danneggiato tramite un taglio all’altezza del pavimento.  Successivamente, si verifica la profondità del palo che è rimasto dentro le fondamenta, assicurandosi che il pezzo entra completamente. Si applica un cordone circolare di pasta da fissaggio in modo tale da consolidare il disco del sistema dentro il pavimento. A continuazione si introduce completamente il sistema e si stringe la vite al massimo. Per fissare il palo a questa soluzione meccanica, si applica della pasta di fissaggio chimico di poliestere, index o simile. Una volta introdotto si verifica il piombino. Finita la sistemazione, il palo recupera la sua posizione ottenendo una funzionalità identica a quella di prima della rottura, rispettando così la normativa vigente.

Questo sistema è applicabile a pali di diverse misure, rettangolari o tondi, è smontabile e dopo che si è piegato il palo per un impatto, il sistema non soffre, si può riutilizzare.

L’utilizzo del sistema nella sostituzione dei pali di segnaletica riduce il tempo d’esposizione della squadra di manutenzione stradale di 15 minuti, aumentando cosi la sua sicurezza.

 

Back to Top